Share, , Google Plus, Pinterest,

Print

Posted in:

ORA PUOI AVERE IL PRESTITO LEASECREDI SENZA GIUSTIFICARE LA RICHIESTA

Sapevi che è possibile ottenere il Prestito Leasecredi senza giustificare la richiesta?

foglio di carta con disegno

Richiedere un prestito senza giustificarne il motivo è possibile con il Finanziamento Leasecredi

 

La prima tipologia di prestito si chiama: Prestito Leasecredi Non Finalizzato,  in pratica è un finanziamento che è possibile richiederci e che potete utilizzare liberamente, il credito non è subordinato all’acquisto di un bene specifico o di un servizio ma utilizzabile a vostra discrezione e in totale autonomia, quindi per i vostri progetti, per ristrutturare casa o semplicemente per avere liquidità con cui recuperare alcune insolvenze. La liquidità viene versata direttamente da Leasecredi al cliente, tramite assegno bancario o accredito sul conto corrente personale.

Quali sono i vantaggi del Prestito Leasecredi Non Finalizzato?

 

Sicuramente questa formula permette di ottenere liquidità in tempi brevissimi e per essere accettata ha bisogno di pochi requisiti. Bisogna quindi avere un contratto di lavoro a tempo determinato o una pensione. L’età massima per la richiesta, grazie agli accordi di Leasecredi è stata ampliata fino agli 85 anni. Aggiungiamo che questa modalità di finanziamento è possibile richiederlo anche con un contratto di lavoro appena stipulato.

La seconda tipologia di Finanziamento non finalizzato è la Cessione del Quinto Leasecredi

 

La seconda tipologia di finanziamento che proponiamo è La Cessione del Quinto Leasecredi, differisce dalla prima in un’importante caratteristica, in questo caso la rata mensile non viene addebitata sul conto corrente o pagata attraverso il bollettino postale ma trattenuta direttamente dalla busta paga o dalla pensione del richiedente. La rata è sempre un quinto dello stipendio o della pensione percepita e ha una durata massima che equivale a 10 anni. In questo caso non è richiesto nessun garante o ipoteca, la garanzia principale infatti è data dalla propria amministrazione e da una polizza rischio vita e impiego, obbligatoria per legge. Tale polizza è inclusa nella rata e viene utilizzata per coprire il debito in caso di perdita del lavoro o decesso, questo permette che il debito non pesi sulle spalle dei parenti del richiedente.

Quali sono i requisiti per ottenerla e i vantaggi?

 

La Cessione del Quinto Leasecredi è riservata a chi possiede una busta paga o una pensione, per cui Dipendenti Statali e Ministeriali, Dipendenti Pubblici e di Grandi Aziende Private, Pensionati Inps ed ex Inpdap. Non è possibile includere in questo finanziamento i liberi professionisti e i lavoratori autonomi. I vantaggi sono tanti, partiamo dalla possibilità di non dare alcuna motivazione per il prestito, può essere richiesta anche da chi lavora da poco tempo, non richiede garanzie o ipoteche, possono accedervi anche coloro che hanno avuto protesti o sono insoluti su altri finanziamenti, ha una lunga durata, ben 10 anni e permette di consolidare altri debiti in corso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *