Share, , Google Plus, Pinterest,

Print

Posted in:

CESSIONE DEL QUINTO: SICURA, FACILE E VELOCE

personaggi lego e biglietto da visita

Descriviamo la Cessione del Quinto

Torniamo a parlare di Cessione del quinto dello stipendio, una particolare tipologia di prestito personale previsto in Italia. Una delle comodità relative a questo finanziamento riguarda la modalità di estinzione, difatti avviene tramite la cessione della quota dello stipendio fino al quinto dell’ammontare dello stesso attraverso una trattenuta nella busta paga, in poche parole come un abbonamento Sky.

Differenze tra Cessione del Quinto e Prestito Personale

La Cessione del Quinto e il Prestito personale sono due tipologie di finanziamenti utilizzabili quando si ha bisogno di liquidità senza dover giustificare i motivi della richiesta del finanziamento. I due finanziamenti naturalmente si differenziano, il prestito personale prevede che la rata sia pagata con bollettino postale o addebito su conto corrente, mentre la Cessione Del Quinto risulta decisamente più comoda, infatti il saldo avviene direttamente sulla busta paga o pensione del cliente. Inoltre per la richiesta di un prestito personale è indispensabile non avere subito protesti o segnalazioni, mentre la Cessione del Quinto permette a tutti di essere adottata come soluzione anche per i protestati. Decisamente rilevante è la possibilità di consolidare i propri debiti in corso attraverso la Cessione del Quinto, infatti si possono raggruppare le varie mensilità in un’unica rata più sostenibile, si recuperano gli interessi non maturati e talvolta è possibile rimettersi in situazione di bonis anche con le posizioni pregresse con altre finanziarie.

A chi è rivolta la Cessione del Quinto?

La Cessione del Quinto è riservata ai Dipendenti Statali, Pubblici e di aziende Para Pubbliche, ai Dipendenti di aziende private (Spa, Scarl e S.r.l. con oltre 20 dipendenti) e ai Pensionati Inps, ex Inpdap e altri Enti pensionistici. Praticamente per chiunque abbia un contratto di lavoro a tempo indeterminato o una pensione, per questo chi svolge un’attività da libero professionista non può avere accesso a questa forma di prestito a meno che non abbia un parente Dipendente Pubblico o in Pensione. La Cessione del Quinto è accessibile anche per i neoassunti, l’importante è che il contratto di lavoro sia a tempo indeterminato e siano trascorsi almeno tre mesi dopo il superamento del periodo di prova.

Perché la Consulenza Gratuita?

Il motivo è molto semplice, troppo spesso le agenzie con la fretta di chiudere i contratti promettono finanziamenti senza aver prima ascoltato le problematiche delle persone e  senza avere chiaro di cosa hanno bisogno.  Noi abbiamo deciso invece di sviluppare un approccio più adatto all’esigenza della persona, quindi ascoltare prima e proporre una soluzione poi. Grazie alla Consulenza Gratuita ci siamo resi conto della sua efficacia e di quanto permetta la sicura risoluzione del finanziamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *