Share, , Google Plus, Pinterest,

Print

Posted in:

COME SCEGLIERE IL PARTNER FINANZIARIO AFFIDABILE, GUIDA ALLA CESSIONE DEL QUINTO EFFICACE

due persone che si stringono la mano

La ricerca della migliore soluzione di finanziamento, compreso la Cessione del Quinto, è divenuta una consuetudine per tante persone che necessitano di un piccolo prestito o di un’importante somma da utilizzare per la realizzazione di un progetto o anche solo per affrontare delle spese impreviste. Si ricorre infatti al prestito per i motivi più svariati, anche per consolidare altre rate in corso, nell’intento di diminuire l’esposizione mensile che talvolta assume dimensioni insostenibili.

Ma così come aumenta l’esigenza di liquidità, allo stesso modo cresce la diffidenza nei confronti di tanti intermediari improvvisati che propongono soluzioni finanziarie “da volantino” o da offerta online particolarmente colorata ed attraente, apparentemente vantaggiose e che spesso, ahimè, finiscono con il rivelarsi una vera e propria illusione in totale assenza di trasparenza e patti chiari. Tale increscioso fenomeno, in aumento negli ultimi anni, ha determinato una maggiore diffidenza e timore nell’affidarsi al primo arrivato capace di promettere le condizioni migliori del momento per poi scomparire e non essere più reperibile dopo la firma del contratto, ossia il Post Contratto. Questo, però, non deve assolutamente far rinunciare la persona dal richiedere un finanziamento, anche perché a dispetto delle credenze ormai profondamente diffuse e delle esperienze passate negative vi sono senza dubbio molte Agenzie in Attività finanziaria positivamente accreditate che operano sul mercato in totale trasparenza, affidabilità e competenza.

Quindi come riconoscere un’agenzia seria ed affidabile nella Cessione del quinto?

Se è vero che nella giungla delle proposte di finanziamento di Cessione del Quinto appare sempre più difficile districarsi e fidarsi dell’Agente in attività Finanziaria giusto è altrettanto reale che vi siano diversi fattori che aiutano il cliente a fare la scelta più corretta senza rischio di incorrere in brutte sorprese. Un’agenzia finanziaria trasparente non ha nessuna riserva nel mostrarsi ai clienti mettendoci la faccia e invitandoli in primis a visitare la propria vetrina virtuale, il proprio sito web, per consentire loro di capire chi è, come opera e da quanto tempo, quali soluzioni finanziarie propone e che tipo di assistenza è in grado di garantire prima, durante e soprattutto dopo la firma del contratto. Il rapporto che nasce sulla fiducia reciproca genera sicuramente valore soprattutto quando si parla di bisogni, urgenze e investimenti. Noi di LeaseCredi crediamo quindi che, per la persona, diventi indispensabile conoscere la realtà a cui affidarsi. Altro fattore importante è la verifica degli accreditamenti dell’Agenzia Finanziaria e dei consulenti con cui si hanno rapporti in quanto la normativa vigente in materia obbliga al possesso dei requisiti professionali e di onorabilità con l’iscrizione presso un Organismo Agenti e Mediatori, chiamato OAM. Il registro OAM visibile sul SITO riporta pubblicamente l’elenco delle persone autorizzate a trattare la promozione e consulenza dei prodotti finanziari e solamente loro sono autorizzati a perfezionare la contrattualistica. Nel caso il prodotto venisse proposto da persone non inserite in tale elenco pubblico, si commette attività abusiva e perseguibile ai sensi di Legge. Si consiglia quindi di richiedere sempre la conferma dell’iscrizione all’elenco OAM in qualità di Agente o Collaboratore d’Agenzia regolarmente abilitato all’esercizio dell’attività creditizia e con quale mandato di intermediario finanziario opera.

Cosa evitare quando si sceglie di effettuare la Cessione del Quinto?

Un’Agenzia Finanziaria che propone la Cessione del Quinto a distanza e senza incontrare il cliente, dispensando preventivi senza una consulenza approfondita, dimostra di non fare i veri interessi del cliente trascurando l’importanza che tutti gli elementi di valutazione oggettivi e soggettivi possono sicuramente concorrere a generare un’offerta finanziaria più giusta e appropriata. A tal proposito si consiglia di diffidare duramente di qualsiasi operatore finanziario che per mandare avanti la vostra richiesta di finanziamento con Cessione del Quinto si accontenti di una firma via fax o via mail della contrattualistica a distanza. Questo atteggiamento considerato ”FUORILEGGE” è completamente dannoso soprattutto perché non fornisce nessuna garanzia sull’indirizzamento della vostra richiesta che invece potrebbe essere gestita da chiunque e nel modo più scorretto. La procedura per la richiesta di un finanziamento con Cessione del Quinto corretta è sempre quella di incontrare il cliente, in agenzia o su richiesta anche fuori sede, sottoscrivere qualsiasi modulo di persona come prescritto dalla normativa, sia in prima fase di richiesta che ovviamente nella seconda fase di perfezionamento del contratto definitivo di finanziamento. Sapere con chi si stipula un contratto di Cessione del Quinto e informarsi sull’affidabilità del professionista che gestisce la procedura di richiesta, dalla consulenza iniziale, fino all’erogazione della somma è un diritto imprescindibile del richiedente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *